Urbanistica

Ecobonus nelle seconde case, il risparmio è spesso teorico

di L. R.

In breve

Il 110% viene concesso indipendentemente dal contesto e dall’uso che viene fatto dell’edificio

Il 110% viene concesso indipendentemente dal contesto e dall’uso che viene fatto dell’edificio: si può fruire dell’incentivo sia per condomìni e ville normalmente occupati, sia per le cosiddette “seconde case”.

Se si considera il super sismabonus, non vi è da stupirsi: la sicurezza dell’edificio deve essere garantita sempre, indipendentemente da quanto sia utilizzato (anche perché, si tratta di un aspetto che incide anche su chi si trova nei dintorni del fabbricato, e non solo sugli occupanti diretti...