Regioni

Infrastrutture, nelle Marche un anello antisismico da 264 milioni per l'acquedotto

di Michele Romano

In breve

Grande opera al servizio delle aree del Centro Italia colpite dai terremoti del 2016 e 2017

Quando l'Anello acquedottistico antisismico dei Sibillini sarà completato diventerà l'infrastruttura più grande e più rivoluzionaria realizzata nelle aree del Centro Italia colpite dal sisma del 2016 e 2017. Dietro il progetto avveniristico c'è un'intuizione della Ciip (Ato 5), il gestore in house del servizio idrico integrato della provincia di Ascoli Piceno e in gran parte di quella di Fermo per 59 comuni, per mettere riparo ai danni del sisma di natura idrogeologica, con la scomparsa di alcune...