Appalti

L' adeguamento del regolamento edilizio comunale a quello tipo non prevale sul piano regolatore

di Pippo Sciscioli

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Il Consiglio di Stato traccia una linea chiara e netta per i Comuni ancora alle prese con le delibere di consiglio

L'adeguamento del regolamento edilizio comunale al regolamento edilizio tipo (Ret), varato a livello nazionale, da parte dei Comuni non determina automaticamente la modifica dei parametri dimensionali contenuti nel piano regolatore generale del Comune senza fare preventivamente ricorso alla variante urbanistica di concerto con la Regione.

Sia l'adeguamento formalmente approvato dal consiglio comunale, con il contestuale recepimento delle 42 definizioni uniformi, sia l'adeguamento verificatosi di fatto...