Amministratori

Scioglimento dei consigli, l'onorabilità dei membri coinvolti può essere tutelata anche da sentenze tardive

di Amedeo Di Filippo

In breve

Anche se la consigliatura non sarà ripristinata sussite l'interesse morale ad accertare la terzietà dalle infiltrazioni mafiose

Permane l'interesse al ricorso proposto avverso lo scioglimento di un consiglio comunale per infiltrazione mafiosa anche se l'eventuale annullamento non potrebbe condurre al ripristino della consiliatura, essendo questa destinata a cessare poco dopo, residuando un interesse morale all'accertamento dell'inesistenza di forme di vicinanza alla malavita organizzata. Lo ha affermato il Consiglio di Stato con la sentenza n. 2793/2021, che offre anche un utile compendio sui principi che presenziano al procedimento...