Urbanistica

Standard edilizi, al vaglio di costituzionalità la deroga «senza limiti» introdotta dal decreto "Fare"

di Massimo Frontera

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Il Consiglio di Stato rimette alla Consulta l'articolo 2-bis del testo unico edilizia introdotto dal Dl n.69/2013

Al vaglio di costituzionalità la possibilità di disapplicare le norme del decreto ministeriale 1444 sugli standard, in seguito alla norma prevista del decreto legge n.69 del 2013 (cosiddetto decreto "fare") che ha aggiunto l'articolo 2-bis al testo unico edilizia. Lo ha deciso la Quarta Sezione del Consiglio di Stato con l'ordinanza di rimessione alla Consulta n.1949/2022 pubblicata il 17 marzo. La norma innovativa del Testo unico è stata concepita con l'obiettivo di superare la rigida applicazione...