Urbanistica

Superbonus, rischio di sanzioni anche con la Cila semplificata

di Guglielmo Saporito

In breve

Il deposito di mappe che non coincidono con i documenti comunali non sana le irregolarità precedenti: le amministrazioni potranno intervenire

Basta una Cila per fruire del superbonus, perché è sufficiente descrivere i lavori che si intendono realizzare, senza ricostruire l'intera genealogia edilizia dell'edificio. Il legislatore, con il decreto legge 77/2021, ha reso più agevoli gli interventi, sollevando i tecnici dall'onere di ricostruire i passaggi delle varie autorizzazioni, licenze, permessi e concessioni dal settembre 1967 in poi. Spetta poi all'amministrazione comunale la verifica degli eventuali anelli mancanti delle procedure, ...