Urbanistica

Superbonus/3. Solare termico, soluzione difficile e costosa sugli edifici già esistenti

di A. Lo.

In breve

La sua realizzazione risulta ottimale se condotta in fase di costruzione, mentre è ostica se applicata a un edificio esistente

Un intervento talvolta dimenticato nel campo delle rinnovabili a energia solare è il solare termico, che permette di catturare l'energia del sole e immagazzinarla per la produzione di acqua calda sanitaria (generalmente nei mesi più miti, da aprile a ottobre) e in alcuni casi anche per alimentare il riscaldamento, soprattutto negli impianti basati su acqua a bassa temperatura, come in radianti a pavimento.

Anche il solare termico è un buona soluzione per risparmiare sulla bolletta, ma una premessa...