Urbanistica

Piano urbanistico, niente ripubblicazione se il Comune modifica d'ufficio lo strumento adottato

di Massimo Frontera

L'obbligo di ripubblicazione del piano, afferma il Tar Lombardia, sorge solo a fronte di modifiche che comportano una rielaborazione complessiva dello strumento di pianificazione territoriale

La modifica d'ufficio della destinazione urbanistica sul Pgt adottato non obbliga l'ente alla ripubblicazione del piano prima della sua approvazione definitiva. Non ha dubbi il Tar Lombardia - nella recente pronuncia del 26 settembre (n.2053/2022) - nel respingere il ricorso di alcuni proprietari fondiari che hanno impugnato al Tar la delibera del consiglio del comune di Milano con cui nel 2019 è stato approvato il nuovo Pgt. Il motivo della contestazione sta nella diversa decisione del Comune di...