Imprese

Un’Italia davvero «cashless» solo attraverso la maggiore interazione con la Pa

È un’Italia che procede a due velocità verso la transizione cashless. Questa è l’evidenza che emerge dalle analisi dell’Osservatorio della Community Cashless Society, la piattaforma di confronto di alto livello per la diffusione dei pagamenti elettronici in Italia, lanciata da The European House-Ambrosetti dal 2015. La Community Cashless Society raccoglie oggi alcuni tra i principali attori della filiera dei pagamenti: Consorzio Cbi, Bnl-Bnp Paribas, Diners Club, Ibm, Ingenico, Intesa Sanpaolo, MasterCard...