Amministratori

Affidamenti in house: dal frazionato all'indiretto, la Corte dei conti ricapitola condizioni e tipologie

di Corrado Mancini

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Sempre subordinato alla preventiva valutazione sulla congruità economica dell'offerta

Con la delibera n. 182/2021 (si veda anche NT+ Enti locali & edilizia del 16 novembre), la Sezione regionale per il Veneto della Corte dei conti offre un interessante e generale quadro della disciplina in materia di affidamenti in house dettata con il testo unico e in coordinamento con quella precedentemente introdotta dal Codice dei contratti pubblici.

Innanzitutto la Corte richiama le condizioni affinché un'amministrazione aggiudicatrice (o un ente aggiudicatore) possa affidare un appalto o una ...