Imprese

Caro-materiali, il decreto slitta ancora: sale la protesta contro le rilevazioni del Mims

di Mauro Salerno

In breve

Nella tabella della commissione Mims solo 36 materiali su 56 oltre l'8%. Assistal (impianti): documento irricevibile. Federlegno: assurdo escludere legno strutturale

Sale la protesta delle imprese sul fronte del caro-materiali. Il decreto promesso dal governo per compensare gli extra-costi sostenuti dalle imprese da inizio anno tarda ad affacciarsi sulla pagine della Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento, a cura del ministero delle Infrastrutture della mobilità sostenibili, era atteso entro il 31 ottobre. Ma ancora non si sa bene quando vedrà la luce, anche se la settimana scorsa era dato per imminente.

Da quel provvedimento dipende l'individuazione dei materiali...