Appalti

Concessioni, giusto escludere dalle gare chi ha debiti con la Pa

di Roberto Mangani

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Consiglio di Stato: clausola legittima perché mirata ad accertare la solidità economico-finanziaria dei concorrenti

Nelle procedure di gara per l'affidamento delle concessioni l'ente concedente può legittimamente prevedere nel disciplinare una causa di esclusione per i concorrenti che abbiano debiti pregressi con la pubblica amministrazione, anche in relazione al mancato pagamento di canoni, oneri e indennità pregresse.
Una clausola di questo tipo non può infatti essere considerata in violazione del principio di tassatività delle cause di esclusione sancito dall'articolo 83, comma 8, del D.lgs. 50/2016. Ciò in...