Amministratori

Sardegna, Todde vince sul filo di lana: «Sono il primo presidente donna»

La candidata del centrosinistra davanti a Paolo Truzzu, che si è presentato in rappresentanza del centrodestra. «Sono la prima presidente donna della Regione», commenta. Esultano Schlein e Conte

L’annuncio poco dopo l’una del mattino: «Dai dati in nostro possesso sono la prima presidente donna della Sardegna». Con queste parole, nella sede di Cagliari la candidata del centrosinistra Alessandra Todde rompe il silenzio alla fine un’attesa lunga diciotto ore, chiudendo una partita che l’ha vista prima in vantaggio (secondo i dati ufficiosi), poi in un costante testa a testa con il candidato del centrodestra Paolo Truzzu, fortemente voluto da Fdi in un duro braccio di ferro con la Lega.

L’annuncio...