Appalti

Trasparenza rafforzata per le procedure in deroga

di Alberto Barbiero

In breve

La gestione degli appalti soprasoglia nel periodo che va dall'entrata in vigore del decreto e il 31 luglio 2021 sarà articolata secondo due schemi operativi principali

Possibilità per le amministrazioni di affidare fino a metà del prossimo anno appalti di lavori, beni e servizi di valore pari o superiore alle soglie Ue per far fronte alle conseguenze della crisi sanitaria determinata dal Covid-19 derogando alle disposizioni del Codice dei contratti pubblici e, negli altri casi, sviluppando le procedure entro un periodo massimo di sei mesi dall’indizione della gara.

L’articolo 2 della bozza del decreto semplificazioni definisce una particolare disciplina per la gestione...