Amministratori

Trasporto degli alunni disabili, sul Comune l'onere di garantirne l'esercizio gratuito

di Amedeo Di Filippo

In breve

Il servizio rientra nell'ambito del diritto all'istruzione e non in quello dell'assistenza socio-sanitaria

Il servizio di trasporto dello studente disabile rientra nell'ambito del diritto all'istruzione e non in quello dell'assistenza socio-sanitaria, con la conseguenza che non può essere addossato sulla famiglia un onere di contribuzione e ricade sul Comune l'onere di garantirne l'esercizio a titolo gratuito. Lo ha disposto la prima sezione del Consiglio di Stato col parere n. 403 del 15 marzo.

Il caso
La vicenda ha inizio con la richiesta avanzata dai genitori di un minore con disabilità grave del servizio...