Fisco e contabilità

Enti in ritardo nei pagamenti, il caro bollette fa aumentare la sanzione del fondo garanzia

di Elena Brunetto e Patrizia Ruffini

Il paradosso sui bilanci degli enti locali obbligati all'accantonamento al Fondo di garanzia dei debiti commerciali

I maggiori stanziamenti richiesti per il pagamento dei rincari di energia elettrica e gas hanno un effetto penalizzante per gli enti in ritardo nei pagamenti, i quali sono obbligati a incrementare l'accantonamento al fondo garanzia debiti commerciali.

La Conferenza Stato Città nella seduta del 15 settembre 2022 ha approvato il riparto dell'ulteriore incremento di 400 milioni di euro per l'anno 2022 del contributo straordinario agli enti locali per garantire la continuità dei servizi erogati in relazione...