Imprese

Maxi-lotto Rfi su interoperabilità, Tar Lazio: giustificato lotto unico per rispettare scadenza Pnrr

di Massimo Frontera

Respinto il ricorso di Ecm contro l'aggiudicazione della gara da 500 milioni a Hitachi-Alstom-Ceit

È giustificata la decisione della stazione appaltante di non suddividere in lotti un appalto di grandi dimensioni su un'opera lineare, non solo per i motivi di carattere tecnico illustrati nei documenti di gara, ma anche per la necessità di rispettare una tabella di marcia severa, dal cui mancato rispetto derivino pesanti conseguenze per l'Italia. Così il Tar Lazio - nella pronuncia del Consiglio di Stato (Sezione Terza) n.1255/2022 - che ha respinto il ricorso di una impresa che ha impugnato l'aggiudicazione...