Notizie Bandi

Il “modello Politecnico” per la gara da mezzo miliardo: un terzo dei lavori con gara (ristretta), il resto con procedura negoziata

L’espansione nell’area della Bovisa include anche immobili del comune di Milano affidati tramite il Polimi. «Impossibile la suddivisione in lotti»

di Massimo Frontera

Il Politecnico di Milano mette in cantiere una consistente espansione nell’area Bovisa, mandando in gara la realizzazione di cinque edifici a servizio dell’Ateneo e una “food court; e poi anche due scuole e una “corniche” per conto del Comune di Milano. Il bando - pubblicato il 29 novembre - non passa inosservato. Non tanto per l’importo, ancorché rilevante, quanto per come è stato strutturato l’appalto. A fronte dell’importo complessivo stimato di quasi 530 milioni, l’oggetto della gara - con procedura...