Amministratori

Sindaco «incompatibile» se non ha pagato Imu e Tasi

di Amedeo Di Filippo

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

L'unica condizione è che ci sia stata la notifica della cartella di pagamento

È incompatibile con la carica di sindaco il cittadino nei cui confronti sia stato accertato il mancato pagamento dell'Imu e della Tasi, che l'amministratore avrebbe richiesto di estinguere con pagamenti rateali. Lo afferma il Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Ministero dell'interno con un parere del 1° ottobre.

Sussiste la causa di incompatibilità prevista dall'articolo 63, comma 1, n. 6), del Tuel quando vi sia ...