Fisco e contabilità

Viminale, l'annullamento della delibera del rendiconto non toglie all'ente il potere di riapprovarla

di Patrizia Ruffini

In breve

Inoltre non fa scattare la procedura sostitutiva prevista dall'articolo 141 del Tuel

A fronte dell'annullamento della delibera consigliare di approvazione del rendiconto, il consiglio comunale potrà approvare nuovamente il documento senza l'immediata attivazione della procedura sostitutiva prevista dall'articolo 141, comma 2, del Tuel, che si aziona, invece, solo a fronte dell'inerzia del consiglio. Il chiarimento è arrivato nei giorni scorsi dal Ministero dell'Interno (parere del 22 ottobre), in risposta al quesito di un Comune campano che si era visto annullare, dal Tar Campania...