Progettazione

Architettura in vetta: sulla cima delle Alpi «cannocchiali» d'autore per guardare il mondo

di Mariagrazia Barletta

Bivacchi e rifugi dal design essenziale disegnati per integrarsi nell'ambiente d'alta quota e limitare al minimo l'impatto antropico

Hanno la funzione di facilitare l'ascensione delle vette più alte. Nascono per dare riparo agli avventurieri dell'alta quota. Hanno sollecitato l'ingegno, e anche la fantasia, di architetti e designer affascinati dalla conquista di luoghi inospitali e dalle sfide del costruire in condizioni estreme. I bivacchi sono stati inoltre oggetto di sperimentazioni sull'abitare minimo. Modello di ricerca raffinata il Refuge Tonneau progettato da Charlotte Perriand con Pierre Jeanneret nel 1938, un capolavoro...