Personale

Compensi al dipendente per l'incarico nel Cda della partecipata da corrispondere direttamente all'ente di appartenenza

di Corrado Mancini

Possono confluire nelle risorse destinate al trattamento economico accessorio

L'incarico di componente del consiglio di amministrazione di una società affidataria in house di servizi pubblici locali ricoperto da un dipendente dell'ente locale controllante, autorizzato per tale incarico, ai sensi dell'articolo 53 del Dlgs 165/2001, deve essere gratuito e ha carattere istituzionale in quanto si intende svolto nell'interesse dell'amministrazione di appartenenza e qualora l'assemblea societaria abbia previsto specifici compensi, gli stessi sono corrisposti direttamente all'amministrazione...