Amministratori

Affidamento in house, per il Tpl deroga alla motivazione rinforzata

di Ettore Jorio

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Una scelta che richiede logicità, ragionevolezza e razionalità

Dopo appena tre sentenze, il Tar di Genova, sezione seconda, «deroga» al principio - sancito con la n. 680/2020 (Enti Locali & edilizia del 6 ottobre) - della motivazione rinforzata per costituire una società in house per autoprodurre servizi pubblici reperibili sul mercato. Lo fa con la sentenza n. 683/2020 relativamente all'esercizio dei trasporti pubblici locali. Questi sì che giustificano l'esistenza della società in house e l'affidamento diretto dei servizi medesimi, senza che la Pa locale si...